Contattaci
031 931352
031 480698
Email
info@altolura.it
altolura@pec.altolura.it

Il Prefetto di Como, in data 22 maggio 1972, approvò con apposito decreto, la costituzione tra i Comuni di Lurate Caccivio, Bulgarograsso ed Oltrona San Mamette del "Consorzio per la costruzione e gestione di un impianto di raccolta e di depurazione delle acque luride".

Il Comune di Lurate Caccivio fu nominato Comune capo-consorzio con l’obbligo di mettere a disposizione i locali per la Sede Consortile. Nel 1979 venne ammesso a partecipare a questo Consorzio anche il Comune di Villa Guardia. Lo stesso Prefetto, in data 11 giugno 1975, approvò la costituzione tra i Comuni di Olgiate Comasco e Beregazzo con Figliaro del "Consorzio per la realizzazione di un impianto di depurazione e la costruzione dei collettori di raccolta e scarico delle acque di rifiuto". Furono proprio i due Consorzi che alla metà degli anni '70 misero a disposizione i terreni per la realizzazione dell'impianto di depurazione ad una società all'uopo costituitasi da parte degli industriali del bacino i quali realizzarono, a fronte di una concessione trentennale, l'impianto di depurazione.

Alla fine del 1980 tutti e sei i Comuni facenti parte dei due Consorzi deliberarono, attraverso i rispettivi Consigli Comunali, di costituire tra di essi un unico "Consorzio per la raccolta e depurazione delle acque reflue", approvandone lo Statuto, e la regione Lombardia, con deliberazione n. III/7576 del maggio 1981 approvò la costituzione tra i Comuni di Lurate Caccivio, Bulgarograsso, Oltrona San Mamette, Villa Guardia, Olgiate Comasco e Beregazzo con Figliaro del Consorzio stesso, dichiarando contestualmente la cessazione dei due Consorzi precedenti. I sei Comuni divennero quindi soci, con quote diverse a seconda delle utenze servite, del "Consorzio per la raccolta e la depurazione di acque reflue bacino imbrifero ALTO LURA". In data 25 luglio 2006, il Consorzio per la raccolta e la depurazione di acque reflue bacino imbrifero ALTO LURA si è trasformato in Società a Responsabilità Limitata, assumendo la denominazione di ALTO LURA S.r.l.
In data 29 ottobre 2007 il Consorzio tra i comuni di Gironico e Parè (ora Colverde), che gestiva un tronco di collettore di ca. 4 km afferente nel collettore di ALTO LURA S.r.l. si è sciolto ed ha conferito reti e impianti ad ALTO LURA S.r.l. Anche il Comune di Solbiate ha conferito un tronco di fognatura ed è divenuto socio della società. Da quella data, pertanto, i soci di ALTO LURA S.r.l. sono i seguenti Comuni: Beregazzo con Figliaro, Bulgarograsso, Colverde, Lurate Caccivio, Olgiate Comasco, Oltrona San Mamette, Solbiate e Villa Guardia.

Alla fine del 2005, in concomitanza con la scadenza della concessione trentennale che regolava i rapporti con l'ex concessionaria, ALTO LURA S.r.l. richiedeva il riscatto dell'impianto. A seguito di lunga vertenza arbitrale, promossa da Lariana Depur Spa, e conclusasi solo nel febbraio 2009, finalmente il 19.07.2010 ALTO LURA S.r.l., pagato il prezzo concordato dagli arbitri a titolo di riscatto, diventava proprietaria dell'impianto di depurazione di Bulgarograsso, assumendo contestualmente il personale operante sull'impianto.

Gli Organi Rappresentativi della società sono: l’Assemblea, composta dai Sindaci pro-tempore dei Comuni soci e l'organo amministrativo che può essere, a discrezione dei soci, costituito da tre rappresentanti o in forma monocratica.

Contatti

Sede Legale e Amministrativa:
via Toti, 4 - 22070 Bulgarograsso
031 931352
031 3530601

Orari

Lunedì: 8:30 - 12:30 / 14:00 - 17:45
Martedì: 8:30 - 12:30 / 14:00 - 17:45
Mercoledì: 8:30 - 12:30 / 14:00 - 17:45
Giovedì: 8:30 - 12:30 / 14:00 - 17:45
Venerdì: 8:30 - 12:30 / 14:00 - 17:30

Certificazione di qualità

test mark